Il Cantico d’amore e di preghiera di Lina Sastri

Un’artista poliedrica come Lina Sastri porta sul palcoscenico una lettura fatta di grandi emozioni. Cantico è un recital basato su due testi immortali della tradizione ebraico-cristiana, il Cantico dei Cantici e il Cantico delle Creature. Una religiosità spontanea e conturbante emerge da questi versi di devozione e di amore per ogni dono del creato, incarnati dalla bellissima presenza e dalle doti interpretative dell’attrice napoletana. A sostenere la voce di Lina Sastri, Roberto Fabbriciani al flauto, Fabio Battistelli al clarinetto, Augusto Vismara al violino, Riviera Lazeri al violoncello, Simone Nocchi al pianoforte eseguiranno adattamenti originali da Gluck, Mozart, Mendelssohn.

Quando e dove: giovedì 25 settembre, Teatro Ermanno Fabbri, via Minghelli 11, Vignola

Parlando di musica e poesia con Davide Van De Sfroos

Dal ruolo di cantautore di culto al palco di Sanremo. Il percorso di Davide Van de Sfroos è di quelli che riservano sorprese, compresa una passione per la poesia. Ezio Guaitamacchi è la boa intorno a cui girano la musica … Continua a leggere

Valerio Magrelli a Poesia Festival

La condizione contemporanea nei versi lucidi e analitici di un poeta che cerca nel verso una misura ordinatrice delle cose. Valerio Magrelli condensa in una lettura-dialogo con Roberto Galaverni più di un trentennio di attività poetica e letteraria, dal classico … Continua a leggere