Luoghi

Castelfranco Emilia

Le origini di Castelfranco Emilia sono nel centro di Forum Gallorum, del quale la città conserva alcune vestigia, ma il nome di Castelfranco deriva dalla fondazione medievale del “Borgo Franco” (o Castello Franco) avvenuta ad opera dei Bolognesi nel 1226, che concessero ai nuovi abitanti del paese particolari condizioni fiscali vista la prossimità del confine con la rivale […]

Leggi tutto

Castelnuovo Rangone

Nel cuore del piccolo centro, a metà tra il Torrione medievale, il Municipio e la Chiesa, si trova la statua del maialino, piccolo monumento in bronzo all’animale-simbolo della leadership locale nella lavorazione delle carni suine. Castelnuovo ha dedicato, primo Comune in Europa, un parco a John Lennon, sede di eventi, concerti e iniziative culturali. Di fronte si trova il parco […]

Leggi tutto

Castelvetro di Modena

Il cuore del paese, patria del vino Lambrusco Grasparossa e bandiera arancione per l’ospitalità turistica, è Piazza Roma, sulla quale si affacciano il Palazzo comunale, le Torri dell’orologio e delle Prigioni e il Palazzo Rinaldi. Al centro si trova la scacchiera, teatro di partite di dama vivente in occasione di rievocazioni storiche in costume, legate alla permanenza in […]

Leggi tutto

Guiglia

l territorio di Guiglia si estende nella zona di transizione fra la collina e la fascia montana sulla destra del fiume Panaro. Circa un quarto del territorio comunale di Guiglia è compreso nel Parco Regionale dei Sassi di Roccamalatina. Da visitare la chiesa del borgo dedicata a S. Geminiano (patrono del paese), risalente al 1474 con […]

Leggi tutto

Marano sul Panaro

Per la sua caratteristica di essere l’ultimo Comune della pianura ed il primo della montagna, Marano sul Panaro è stato definito “la porta dell’Appennino”. La conoscenza, la tutela la fruizione dell’ambiente naturale sono da tempo prioritarie, e si realizzano in strutture come il Parco faunistico di Festà e il Parco delle Cince a Casona. Migliaia di visitatori ogni […]

Leggi tutto

Savignano sul Panaro

Di particolare interesse è il borgo medievale di Savignano alto. Dopo il torrione, che sovrasta il primo voltone, si snodano edifici costruiti sulle antiche mura castellane: la Casa del Capitano, che presenta tracce di affreschi e le case successive, molto caratteristiche, che furono edificate su una cinta muraria interna. Proseguendo attraverso una scala di mattoni, si […]

Leggi tutto

Spilamberto

Tra i simboli del paese c’è sicuramente il Torrione medievale (inizi XIV secolo), costruzione massiccia che fungeva da ingresso al paese. Opposta al Torrione è la Rocca Rangoni (inizi XIII secolo, ma più volte modificata). Diventata abitazione della famiglia Rangoni dal 1650 fino al 2005 quando è stata acquisita dal Comune assieme al suo grande parco […]

Leggi tutto

Vignola

Vignola è conosciuta nel mondo per le sue ciliegie a cui si dedicano feste e sagre, tra cui quella splendida della Fioritura, che si svolge tutti gli anni tra aprile e maggio. Situata nel cuore del centro storico, a dominare il fiume Panaro e la valle, la Rocca è il simbolo della città. Le sue […]

Leggi tutto

Zocca

Zocca fino alla metà del secolo XIX, fu solo il piccolo centro commerciale della vasta podesteria estense di Montetortore, legato ad un mercato che si teneva fin dal 1400 intorno ad una ceppaia di castagno (“La zoca”). Zocca si trova esattamente a cavallo della cresta che divide la valle del Panaro da quelle di Reno […]

Leggi tutto
Realizzato da